Scalea, Rissa fra campani e un milanese: salta fuori il coltello

Cure mediche necessarie per un 37enne


Un'automobile dei carabinieri

SCALEA – 18 ago 19 - Il diverbio notturno fra un gruppo di campani e un lombardo finisce con una lieve coltellata e con l'intervento dei carabinieri.

Quattro campani, nelle ore notturne hanno avuto una discussione con un giovane milanese, di 37 anni, che ora è parte offesa. Sui motivi dell'accesa discussione sono in corso le indagini.

La lite fra il gruppo di campani ed il lombardo è degenerata, e al termine della discussione è spuntato anche un coltello, brandito da uno dei quattro giovani napoletani. Il fendente ha ferito il 37enne che è dovuto ricorrere alle cure mediche. Ai quattro, a vario titolo vengono contestate le lesioni gravi e tutti e quattro i campani sono stati denunciati. Probabilmente, nelle prossime ore, compariranno davanti al giudice in tribunale per rispondere del reato, in concorso, di lesioni personali.

A quanto pare, nel pieno della notte, ad usare l'arma bianca sarebbe stato uno degli indagati, in particolare, anche se alla rissa avrebbero preso parte tutti.

Secondo quanto si è appreso, le lesioni riportate non sarebbero molto gravi.

Quanto accaduto è il risultato di una movida notturna non sempre tranquilla. In alcuni casi, come è accaduto nella scorsa nottata, anche uno sguardo o una parola di troppo possono generare un litigio che può trasformarsi in rissa.

2,028 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)