Scalea, oggi prima fermata del Frecciargento

Le altre regioni più vicine alla provincia di Cosenza. Soddisfazione sullo Jonio e sul Tirreno


Il treno Frecciargento a Scalea

SCALEA – 16 set. 19. - Da questa mattina, il nuovo collegamento Sibari-Roma-Bolzano e per la prima volta un Frecciargento si è fermato nella stazione di Scalea. Il treno era stato accolto già ieri sera presso la stazione di Sibari dalle autorità civili, militari e religiose e da una numerosa folla di cittadini. Per la prima volta inoltre, un treno Frecciargento ha ricevuto anche una benedizione, impartita sullo Jonio dal vescovo di Cassano Allo Jonio Mons. Francesco Savino. L'associazione Ferrovie in Calabria ha sottolineato che, neanche a farlo apposta, é stato inviato l'Etr 600 n.1, “un numero che si spera essere simbolico per il trasporto ferroviario calabrese”. E' possibile raggiungere quasi tutte le principali città italiane senza cambio e soprattutto in tempi record.

Si arriverà a Salerno in circa 1 ora e 30, a Roma in circa 3 ore, a Firenze in circa 4 e 30, a Bologna in circa 5 ore e 10, a Trento in circa 7 ore, a Bolzano in circa 7 ore e 20 (i tempi variano a seconda della direzione). Il segreto per spendere meno, é acquistare il biglietto molto prima, sono poi disponibili tariffe agevolate per gli under 30 e gli over 60, per i gruppi da 2 a 5 persone con ragazzi sotto i 14 anni. “Per l'ennesima volta – commenta Ettore Simone Durante anche a nome del comitato - la Riviera dei Cedri era rimasta tagliata fuori, invece il risultato ottenuto é veramente oltre tutte le aspettative che nutrivamo lo scorso novembre quando con Franco Magurno e Mauro Gimigliano del Consorzio operatori turistici Diamante e Riviera dei Cedri incontrammo l'assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno presso la cittadella regionale. Fu proprio allora che venne introdotta nel progetto del nuovo collegamento, a poche ore dalla sua approvazione da parte della Giunta Regionale, anche la fermata di Scalea, che attualmente é esclusa da tutti i collegamenti di questa categoria. Niente platealità ma tanta soddisfazione per questo terzo risultato raggiunto e tanta speranza per il futuro. Giova ribadire che nella stazione di Scalea é attivo anche il servizio di assistenza per i passeggeri a mobilità ridotta, attivato alcuni anni fa proprio grazie ad alcuni imprenditori del posto ed all'esterno sono presenti anche i taxi”.



0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)