Scalea, importante convegno sugli aggiornamenti di medicina interna

Domani 12 ottobre 2019 all'hotel Parco dei Principi, dalle ore 8.30


SCALEA – 11 ott. 19 - Si parlerà degli aggiornamenti di Medicina interna. Un importante convegno con numerosi relatori è in programma per la giornata di domani all'hotel Parco dei Principi di Scalea, a partire dalle ore 8.00. L'evento è organizzato dal responsabile scientifico, dottor Luciano Tramontano.

Sono previsti i saluti del commissario alla Sanità della Regione Calabria, del presidente della Giunta calabrese, dei sindaci di Praia a Mare e di Scalea, del Direttore generale dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza, del direttore sanitario del presidio di Praia a Mare e del direttore del Distretto Tirreno. Il dottor Luciano Tramontano spiega: «Non è facile portare avanti progetti e programmi di formazione scientifica ma diventa ancora più difficile nel contesto del nostro attuale ‘panorama’ sanitario. Nonostante tutto, però, la Medicina Interna del presidio ospedaliero di Praia a Mare ha voluto ancora una volta tener fede alla sua proficua tradizione anche nel campo della formazione e dell'aggiornamento scientifico. In questo Congresso saranno trattate tematiche di grande attualità che vedranno impegnati colleghi particolarmente esperti e qualificati». I lavori andranno avanti fino alle 19.00, con una serie di interventi qualificati dedicati ai numerosi partecipanti.

Lo spiega lo stesso dottor Tramontano: «Le sessioni saranno di ampio respiro clinico – afferma - intercalate da letture magistrali di pregevole livello e saranno dedicati ampi spazi alla discussione con l'obiettivo di garantire la massima interattività ed il più ampio confronto interdisciplinare. Tutto ciò – aggiunge Tramontano - nella convinzione che obiettivo fondamentale dell’evento dovrà essere, tra gli altri, la possibilità di contribuire alla riaffermazione della 'centralità' del paziente: gran parte dei nostri pazienti, infatti, risulta affetta da patologie multiple che, riconoscendo spesso meccanismi fisiopatologici comuni, richiedono approccio e gestione ispirati in pieno al concetto dell’olismo, essenza stessa della Medicina Interna». L'obiettivo del congresso è anche quello di riaffermare l'elevata valenza dell’integrazione Ospedale-Territorio lungo l'intero percorso assistenziale per poter fronteggiare con successo le ‘nuove epidemie'.

Relazioneranno fra gli altri i dottori: Riccardo De Lorenzo, Carmelo Di Perna, Pasquale Scarfone, Pasquale Fortunato, Francesco Giacinto, Salvatore Fabiano, Andrea Arone, Saverio Brusco, Ferdinando Laghi, Nicola Schifino, Francesco Tirone, Luigi Anastasio, Valerio Manno, Valentina Bambara, Dario Manfellotto, Luigi De Luca, Rosanna Rago, Elio Stellitano, Angela Sciacqua, Massimo Rizzo, Francesco Nasso, Francesco Perticone, Domenico Galasso, Alfonso Noto, Carlo Bova, Raffaele Costa, Francesco Lione, Vincenzo Tucci, Gerardo Mancuso, Luigi Muraca, Antonio De Lio, Giuseppe Errico, Laura Massaro, Carmelo Pintaudi, Maria Perticone, Gaetano Mauro, Alfonso Truscelli, Francesco Castro, Marcello D'Amico, Giovanni Grossi, Vittorio Emanuele, Eugenio D'Amico, Francesco Cava, Gianluca De Morelli.

167 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)