• miocomune.tv

Scalea, il consiglio vota la riduzione della Tosap, la tassa sul suolo pubblico

Nuove tariffe a partire dal 2020


Il Comune di Scalea

SCALEA – 16 ago. 19 - Gli ambulanti potranno beneficiare della riduzione della tassa sul suolo pubblico. La decisione è stata votata in consiglio comunale, nei giorni scorsi. Il sindaco Gennaro Licursi ha riferito che la proposta votata in consiglio è scaturita da un incontro con il segretario nazionale del sindacato degli ambulanti, nel corso del quale è stato verificato che non vengono applicate tutte le riduzioni previste dalla legge.

“Si è stabilito che le nuove tariffe avranno decorrenza dal 2020, mentre nel 2019 continueranno ad essere applicate le tariffe del 2018”. Nei mesi scorsi, come si ricorderà, la polizia locale aveva anche avviato un'attività di controllo. Una mattina nell'area del mercato erano stati effettuati dei controlli relativi al pagamento della Tosap.

Nel corso di quei controlli era stato registrato anche un fatto di cronaca. Uno scontro tra alcuni ambulanti e la polizia locale. Il sindaco Licursi è intervenuto anche su tale aspetto precisando: “Il sindaco e tutto il consiglio hanno a cuore la Polizia locale, ma per i fatti incresciosi accaduti - è stato detto - sono state già avvisate le autorità competenti, che stanno procedendo per quanto di loro spettanza. I vigili, nel sanzionare i cittadini – è stato detto - agiscono con molto rispetto, anche in considerazione della profonda crisi economica che turba gli animi”.

La delibera di giunta del 2018 stabiliva le tariffe Tosap su base giornaliera di due euro e oraria di 8 centesimi; per i venditori ambulanti e per i produttori agricoli si riduce a un euro giornaliera e oraria a 4 centesimi; in pratica viene applicata la riduzione del 50%.

Per il 2019 era stato stabilito un aumento di circa il 50%. L'associazione nazionale ambulanti aveva inviato una richiesta per il ricalcolo della Tosap riferita agli anni 2018-2019 ed in particolare, veniva chiesto di applicare, oltre alla riduzione prevista dal decreto legislativo in materia, anche le ulteriori ribassi con riferimento ad altri commi contenuti nella normativa. Le tariffe 2018 e quelle precedenti non sono modificabili essendo decorso l’esercizio finanziario; per tale motivo, si è ritenuto di poter applicare anche per il 2019 la tariffa del 2018, così come deliberata. Le nuove tariffe entreranno in vigore dal 2020.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)