Scalea, ieri pomeriggio la benedizione della salma dell'ex sindaco Franco Zito

SCALEA – 28 mar. 20 - Ieri pomeriggio è stata benedetta la salma dell'ex sindaco di Scalea, Franco Zito, e poi, alla presenza dei soli parenti stretti, è avvenuta la tumulazione. Una situazione eccezionale dettata dalle norme di restrizione imposte per il coronavirus. Franco Zito, sindaco di Scalea per dieci anni, è deceduto per un male incurabile e, proprio per il particolare periodo, non ha ricevuto il tributo della cittadinanza di Scalea, e non solo, che meritava. A sottolineare la situazione anche il parroco, Don Giacomo Benvenuto: che ha sottolineato: «Franco Zito è il primo defunto della nostra parrocchia che non passa dalla chiesa prima di essere sepolto.

Una privazione che crea disagio e dispiacere. È mancato il momento dell’abbraccio degli amici, del loro conforto per i familiari, della loro preghiera al Signore perché lo accolga con amore. È mancato il momento in cui qualcuno dei suoi cari lo ha ricordato generando emozione per il distacco ma anche consolazione per una vita compiuta. Ma non è stato privato della benedizione, del segno di benevolenza di Dio che non vuole che alcuno dei suoi figli vada perduto. Non è privato del sacrificio eucaristico che, anche se in forma privata, è stato celebrato per lui. È stato bello scoprire la sua cordialità e anche la sua fede, discreta. Arrivederci a un figlio di Scalea che ha dedicato parte del suo tempo al servizio della città.

Ad una persona che si distingueva per i suoi modi garbati e cortesi, che si gustava il piacere di riunire e animare la presenza di amici nella piazzetta della città”. L'ex sindaco Gennaro Licursi in una breve nota ha affermato: «Sarò sempre memore della sua amicizia e del suo affetto. Sarò sempre grato del suo esempio di persona leale, generosa, gentile, forte, che ha dato tanto alla sua Scalea. Il terribile momento che attraversiamo non consente a me, come a tantissimi suoi amici, come a tutta la cittadinanza di essergli accanto e salutarlo. Ma sia di conforto a tutti i familiari che tutta Scalea, con il cuore e con la mente, è accanto a lui, in lacrime e in lutto per la sua scomparsa e continuerà per sempre a conservare e a onorare la sua memoria».

329 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)