• miocomune.tv

Gara di solidarietà per Robert, il clochard tedesco adottato a Scalea

Organizzato il viaggio in Germania per l'operazione all'anca. Tutto è partito da un lavoratore del locale Md, con la collaborazione di tanti volontari e associazioni #scalea


Il luogo dove staziona Robert "il tedesco”

SCALEA – 21 nov. 19 - Nella città dell'alto Tirreno cosentino, il cui nome spesso risuona per fatti di cronaca, c'è un cuore che batte. E' un cuore silenzioso che non vuole far clamore. Ma un cronista non può nascondere una bella storia di solidarietà portata fino in fondo e con professionalità, non legata al solo lato economico, con una semplice raccolta fondi, ma spinta fino all'organizzazione di un viaggio tra Scalea e Stoccarda con la pausa di riposo a Roma e con il supporto nella Capitale della Comunità di Sant'Egidio. Robert, “il tedesco”, con il suo cane, è una presenza costante in via fiume Lao.

Si ferma ogni giorno all'esterno del supermercato Md, in via Fiume Lao. Una presenza discreta, mai invadente, che fa tenerezza. Qualcuno si è accorto che, con l'andar del tempo, la camminata di Robert si era fatta sempre più pesante. E allora si è attivato per effettuare i controlli e in questi giorni per organizzare il viaggio ed il ricovero in ospedale, l'operazione, ed eventualmente, se lui lo vorrà, il ritorno a Scalea, città nella quale vive all'interno di una fredda roulotte. L'iniziativa di solidarietà è partita grazie a Francesco Scaglione un dipendente dell'Md che giornalmente incontra “Il tedesco”. Dapprima si è fatto promotore di una serie di visite mediche. E' stato accertato che Robert è affetto da un'artrosi deformante all'anca. Avrebbe potuto perdere la facoltà della deambulazione. Una vita resa ancor più difficile, rispetto a quella attuale. Francesco Scaglione ha così avviato l'azione di solidarietà con il preciso obiettivo di poter garantire un'operazione nello Stato di residenza, in Germania, ma anche di poter organizzare in maniera capillare il suo viaggio, una sosta di riposo, l'arrivo a Stoccarda ed anche l'assistenza costante al cane che per il periodo di convalescenza resterà senza padrone. Scaglione ha stimolato varie associazioni di Scalea per la raccolta fondi, i colleghi del supermercato Md hanno contribuito in maniera decisiva. Così l'ex sindaco di Scalea Mario Russo che ha aiutato il gruppo nell'organizzazione. E' stato contattato un veterinario di Scalea che ha rassicurato Robert sull'assistenza al suo migliore amico. E' stata attivata l'Ambasciata tedesca a Roma per garantire il viaggio e l'assistenza ed è stata coinvolta anche la Comunità di Sant'Egidio che a Roma accoglierà Robert e lo farà riposare nella notte per poi accompagnarlo alla stazione dei bus per il viaggio fino a Stoccarda. In Germania ci sarà un amico ad attenderlo che lo accompagnerà nell'ospedale già contattato e informato sulla situazione dell'artrosi.

Robert è partito questa mattina per Roma Termini. Nel pomeriggio, nella stazione della Capitale, ci sarà una volontaria della comunità con un cartello che accoglierà il clochard e lo accompagnerà alla pensione e successivamente all'ambasciata. Nel pomeriggio di venerdì, Robert sarà accompagnato alla Bus station di Roma per raggiungere Stoccarda. E' sicuramente una bella storia, una catena di solidarietà che regalerà tanti “mi piace” alla città di Scalea e a quanti si sono dati da fare senza alcun interesse di sorta.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)