top of page

Scalea, comune vince al Consiglio di Stato: struttura turistica soccombente dovrà risarcire

Aggiornamento: 14 ott 2022

Avviato l'iter per il recupero della somma disposta dal Consiglio di Stato a titolo di risarcimento



SCALEA – 11 ott. 22 - La giunta del comune di Scalea, con a capo il sindaco Giacomo Perrotta, ha deliberato per il recupero del risarcimento danni nei confronti di una società. L'esecutivo ha quindi deciso di procedere esecutivamente nei confronti della società per il recupero della somma liquidata in favore del Comune di Scalea con la sentenza dello scorso 28 giugno 2022 del Consiglio di Stato ed ha quindi nominato il legale per il recupero della somma. Il ricorso proposto dalla società contro il Comune di Scalea era tendente ad ottenere il risarcimento dei danni per la mancata realizzazione del progetto di riqualificazione di una struttura turistico ricettiva. Il Consiglio di Stato nel rigettare il ricorso ha condannato la società al pagamento delle spese processuali nella misura di 10mila euro. Lo scorso 8 settembre il legale del comune di Scalea ha comunicato che la società non ha provveduto al pagamento delle spese di lite liquidate dal Consiglio di Stato e pertanto è necessario procedere esecutivamente.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page