• miocomune.tv

Scalea, appello al commissario Massidda: «Impegno straordinario e presenza assidua in città»

SCALEA – 14 apr. 20 “E’ necessario un impegno straordinario da parte del commissario prefettizio Francesco Massidda che si è appena insediato a Scalea dopo le dimissioni del precedente, Giuseppe Guetta”. E’ quanto chiedono i cittadini e soprattutto gli imprenditori del settore turistico, balneari, commercianti albergatori, responsabili di agenzie immobiliari. L’emergenza legata ad un fattore internazionale, come il coronavirus, è già uno dei motivi di profonda crisi del centro turistico. Ma, fanno sapere i cittadini, a tutto questo non si può legare un disinteresse per la comunità. Il continuo altalenarsi di gestioni alla guida dell’amministrazione comunale genera problemi di varia natura al sistema economico della città turistica provocando un mancato sviluppo e una discontinuità che non favoriscono la giusta tranquillità per chi deve investire in forze economiche e logistiche per la prossima stagione turistica, già dena di incognite di varia natura.


Intanto, il maresciallo Francesco Galati, componente dello staff dell'ex sindaco Licursi, ha inviato una nota al commissario Massidda, al prefetto e al ministero per chiedere una presenza costante nella città. Condizione necessaria per favorire la giusta ripresa dal momento di emergenza.

“Confido nella sua persona – scrive Galati - per raggiungere gli obiettivi che l’ente dovrà realizzare per la comunità di Scalea, di non facile impresa, tenendo conto delle gravi difficoltà in cui si trova.

Si renderà conto, che la sua presenza costante nel territorio è di fondamentale importanza per attuare una strategia comune, finalizzata alla risoluzione delle problematiche: dalle linee guida degli uffici interni, alla consegna delle case popolari, all’erogazione dei buoni pasti; affiancato dal diligente, vigile, solerte e premuroso segretario generale comunale. Scalea è una città aperta ed attenta. Da veterano dell'Arma dei carabinieri che ha seguito le vicissitudini dell’Ente, nella certezza che queste poche parole possano esserle di aiuto”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)