• miocomune.tv

Santa Maria del Cedro, le misure per il mercato settimanale del venerdì

SANTA MARIA DEL CEDRO – 30 mag. 20 - Il sindaco Ugo Vetere ha emesso un'ordinanza per la riapertura del mercato settimanale al centro storico di Santa Maria del Cedro. Approvato l'elenco degli esercenti ambulanti in regola con i relativi adempimenti. La disposizione logistica sarà individuata sulla Piazza Casale sul lato destro per 3 banchi di vendita, 3 al centro mentre per tutti gli altri sul lato sinistro (Via Margherita) fino a completamento dei posti individuati all’interno dell’area come da planimetria dell'ufficio tecnico. Approvata la nuova organizzazione del mercato, specificando che avrà durata sino al perdurare dell’emergenza COVID-19 e comunque sino all’emanazione di nuove disposizioni di legge nazionali e regionali individuando varie misure logistiche ed organizzative per garantire accessi scaglionati per evitare il sovraffollamento. Previsti: il ridimensionamento dei banchi, pulizia igienizzazione, canalizzazione all'ingresso, segnaletica, postazioni per la disinfezione.

LE MISURE OBBLIGATORIE

  • pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;

  • ridimensionamento dei banchi (entro le effettive superfici cad. autorizzate) in lunghezza e larghezza tra un banco e l’altro in modo da distanziare ogni postazione di almeno 1 metro l’una dall’altra;

  • canalizzazione dell’ingresso in modo da creare una sola corsia di camminamento a senso unico verso l'uscita;

  • posizionamento di segnaletica orizzontale e verticale nelle zone prossimali ai singoli banchi e strutture di vendita per favorire il rispetto del distanziamento anche nelle operazioni di carico e scarico;

  • ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani in ogni banco. In particolare, detti sistemi devono essere disponibili accanto ai sistemi di pagamento e nelle zone di attesa dei clienti;

  • Uso dei guanti "usa e getta" nelle attività di acquisto, particolarmente per l’acquisto di alimenti e bevande. E” obbligatorio l’uso delle mascherine, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani;

  • in caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;

  • di sospendere la vendita di beni usati se non sottoposti a igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita.

Il sindaco ha ordinato anche il divieto di sosta e la chiusura temporanea al traffico della Piazza Casale vietandone il transito e l’accesso alla stessa ogni Venerdi mattina dalle ore 7.00 fino a cessata esigenza.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)