Santa Maria del Cedro, appello a Santelli: «Non dimenticate le "spighe verdi"»

Da finanziare con le stesse modalità utilizzate per i comuni bandiera blu



SANTA MARIA DEL CEDRO – 4 set. 20 - Appello dell'amministrazione comunale del sindaco Ugo Vetere alla presidente della Regione Calabria: non dimenticare i comuni che sono stati fregiati della bandiera con le “Spighe verdi”. Alla pari dei comuni bandiera blu, devono essere tenuti in considerazione per l'erogazione di fondi. Un premio per la buona amministrazione confermata dall'organizzazione della Fee. “Il nostrocomune, congiuntamente ai comuni calabresi di Trebisacce e Sellia Marina, ha ottenuto la bandiera Spighe Verdi 2020, prestigioso riconoscimento conferito da Fee Italia. Nell’esprimere la più grande soddisfazione, vorremmo sottolineare che tale vessillo è l'equivalente della “Bandiera Blu”, assegnata ai Comuni rurali “capaci di sviluppare le migliori pratiche virtuose e sostenibili in agricoltura, nel rispetto dell’ambiente, delle risorse naturali e culturali e soprattutto per la qualità della vita”. Solo 13 regioni italiane hanno ottenuto questo riconoscimento sino ad ora”. L'amministrazione comunale chiede alla Regione Calabria, a nome della comunità rappresentata: “di ricevere gli stessi fondi erogati agli Enti destinatari della Bandiera Blu, affinché possano essere impiegati con criterio per condurre al meglio la battaglia di sviluppo sostenibile che già da tempo abbiamo abbracciato e che sarà il perno dei nostri progetti futuri”.

167 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)