Rocca Di Neto, deteneva illegalmente 47 testuggini di specie protetta

Denunciato dai carabinieri #roccadineto


Le testuggini rimesse in libertà

ROCCA DI NETO – 21 ott. 19 - I carabinieri della stazione di Rocca di Neto, unitamente a quelli della Stazione Forestale di Santa Severina hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un 70enne del luogo poiché all’interno di una rudimentale porcilaia, deteneva 47 testuggini a rischio estinzione della specie “Testudo Hermanni”, protetta dalla convenzione “Cites” di Washington. Le testuggini venivano poste in sequestro ed affidate in giudiziale custodia al Centro Recupero Animali Selvatici di Catanzaro, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

79 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)