Rende, decine di carabinieri impegnati in posti di blocco. Controlli mirati

RENDE - 7 apr. 20 - Questa mattina i militari della compagnia carabinieri di Rende, su disposizione del comando provinciale carabinieri di Cosenza, hanno intensificato i servizi di controllo del territorio nella città fluviale, al fine di verificare il rispetto delle norme relative il contrasto alla diffusione del contagio da “Coronavirus”.

Centinaia i mezzi controllati e le persone identificate dai militari dell’Arma, controlli nel corso dei quali si è proceduto ad acquisire le “autocertificazioni” presentate o compilate sul posto dagli automobilisti (che saranno oggetto di accertamenti già dal pomeriggio odierno) ed a fornire informazioni ed indicazioni utili ai cittadini al fine di far sentire loro la vicinanza anche in questo momento di emergenza.

L’appello rivolto ai cittadini è quello di continuare a “restare a casa” per contribuire a contenere la diffusione del virus ed abbassare la curva dei contagi, al fine di poter rendere questo momento di emergenza solo un triste ricordo.

83 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)