Praia a Mare, il comune dona mascherine chirurgiche agli operatori del pronto soccorso

Aggiornato il: mar 25

PRAIA A MARE – 23 mar. 20 - In considerazione della grave carenza di dispositivi di protezione individuale, particolarmente avvertita da quelle categorie di lavoratori esposte quotidianamente al rischio del contagio, il comune di Praia a Mare ha deciso di donare delle mascherine chirurgiche agli operatori del pronto soccorso dell'ospedale di Praia a Mare. In una nota, il consigliere delegato alla salute, Pasquale Fortunato, afferma: “Riteniamo possa essere un modo concreto di far sentire la nostra solidarietà, istituzionale e personale, a chi si adopera quotidianamente, a rischio della propria incolumità, per la tutela della salute pubblica in un momento storicamente eccezionale. E’ il momento dei gesti concreti per concorrere, attivamente, a limitare i danni di una calamità sanitaria che sta sconvolgendo la nostra vita. Stiamo, quindi, in tale ottica, individuando delle particolari categorie sociali della nostra Comunità, al di fuori di quelle strettamente connesse ai servizi sanitari, a cui donare delle mascherine chirurgiche che siamo riusciti a reperire. È ovvio che la precauzione principale resta sempre il distanziamento sociale e l'isolamento in casa”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)