Praia a Mare, il comitato di cittadini sospende la preghiera del lunedì

Il gruppo di fedeli chiede la riapertura del Santuario della Madonna della Grotta

PRAIA A MARE – 11 mar. 20 - “Riceviamo da parte di don Ernesto la proposta di sospensione del Rosario che si tiene tutti i lunedì alle ore 15,30 ai piedi della scalinata della grotta della Madonna”. E' quanto fa sapere il comitato di cittadini costituito per sollecitare la riapertura del Santuario dopo la caduta di alcuni frammenti di roccia all'interno del particolare Santuario della grotta. “Come più volte ribadito – affermano dal comitato di preghiera - questo momento era un modo di dimostrare la nostra devozione alla Madonna della grotta e la nostra speranza che in un tempo breve si potesse risalire la scalinata e pregare ai piedi della madonnina. Saremo rispettosi di quanto richiesto e delle regole imposte dalla situazione. Accettiamo la possibilità che la chiesa ci dà di avere dei momenti di preghiera individuali anche nei luoghi di culto rispettando gli accorgimenti sanitari che la situazione ci impone. Siamo certi che il 115esimo anniversario dell’incoronazione sarà un grande momento di preghiera e speriamo che si possa svolgere all’interno della grotta. Mancano dieci settimane – ricordano - per la festa del 115esimo anno dell'incoronazione della Madonna”. Il parroco ha fatto sapere che c'è stato un primo sopralluogo della soprintendenza, alla presenza dell'archeologa. Verrà approntata una relazione tecnica che verrà inviata alla Diocesi. «Sono convinto che la nostra preghiera farà grandi cose. Ci sarà una riscoperta della fede devozionale, così radicata nel tessuto e nell'animo di ciascuno di noi».



65 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)