Praia a Mare e Tortora: la fusione è possibile

L'iniziativa avvita in consiglio comunale a Tortora


I sindaci Praticò e Lamboglia

TORTORA – 12 dic. 19 - Potrebbe nascere il nuovo comune, magari la nuova “Blanda”. Il sindaco Di Tortora, al termine del consiglio comunale ha preannunciato la possibile evenienza storica. “Pensavamo di celebrare, con la discussione sulla nuova portualità, con Praia e Tortora unite, un consiglio comunale storico. Invece siamo andati oltre. L'amministrazione comunale di Praia a Mare presente in sala e al tavolo del Consiglio, nella persona del sindaco Antonio Praticò, ha lanciato la proposta dell'unione dei comuni di Praia e Tortora, consegnando un documento al segretario comunale”. C'è la volontà di realizzare una vera e propria integrazione tra le due comunità che, per chi conosce l zona, non hanno neanche un vero e proprio confine ben definito. Per il sindaco Lamboglia si è trattato di una serata che resterà negli annali.


559 visualizzazioni