Pizzoni (VV): vendevano al mercato settimanale senza autorizzazione

Operazione dei carabinieri: denunciate dieci persone


PIZZONI – 2 ott. 19 - Nel corso della giornata di ieri i carabinieri della stazione di Vazzano, hanno proceduto ad effettuare una serie di controlli in relazione all’occupazione di suolo pubblico da parte di alcuni venditori ambulanti che si trovavano sul posto per il mercato settimanale di Pizzoni.

Nella fattispecie, i militari hanno verificato che nel corso delle ultime settimane, a seguito dell’ordinanza del sindaco di quel comune era stata revocata la concessione del posteggio nell’ambito del mercato settimanale ad alcuni commercianti morosi.

Nella circostanza, i carabinieri della Stazione di Vazzano, coordinati dal comandante della Compagnia, Capitano Marco Di Caprio, hanno controllato il regolare rispetto dell’ordinanza in questione riscontrando, però, che ben 10 commercianti ambulanti, venditori di detersivi, generi alimentari ed abbigliamento, erano ivi presenti senza alcuna autorizzazione in loro possesso. Quindi, si è provveduto ad identificare ed individuare, per poi deferire all’autorità giudiziaria di Vibo Valentia, ben 10 persone per i reati di invasione di terreni ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

16 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)