top of page

Nel reggino si incendia e affonda una unità navale della guardia di finanza

Aggiornamento: 5 lug 2021

Una unità navale della Guardia di finanza è affondata dopo un incendio a bordo. Incolumi tutti i militari dell’equipaggio grazie alla rapidità dei soccorsi congiunti da parte di altre unità navali della guardia di finanza e della capitaneria di porto



CAPO BRUZZANO - 1 lug. 21 - Alle 7.25 di questa mattina, a largo di Capo Bruzzano (RC), dopo un improvviso incendio sviluppatosi nel locale macchine, per cause tecniche da accertare, si è inabissato il G94 “Cappelletti”, un guardacoste di 27 metri in dotazione alla Sezione Operativa Navale di Crotone. Nonostante il pronto intervento dell’equipaggio, non è stato possibile circoscrivere l’incendio e i Finanzieri a bordo, dopo i vani i tentativi di contenere le fiamme, hanno abbandonato l’unità trovando riparo sui mezzi di salvataggio in dotazione.


L’allarme è stato lanciato nell’immediatezza e sul posto sono intervenute unità navali della Guardia di Finanza e delle Capitaneria di Porto per prestare soccorso e circoscrivere la zona, così da contenere ogni possibile rischio per il traffico marittimo. Sul posto stanno convergendo anche unità specializzate dei vigili del fuoco e degli enti antiinquinamento per circoscrivere ed eliminare eventuali conseguenze negative sotto l’aspetto ambientale.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page