Laboratorio analisi a Verbicaro: interrogazione di Paolino

Il consigliere di Santa Domenica Talao, Salvatore Paolino, interroga il sindaco sulla vicenda del laboratorio di analisi Nhccp


SANTA DOMENICA TALAO – 27 nov. 19 - Interrogazione del gruppo consiliare di minoranza, “LiberaMente”, sulla vicenda del mancato avvio del laboratorio di analisi Nhcccp, realizzato con fondi Pisl dell'alto Tirreno cosentino. La sede del laboratorio è a Verbicaro, ma l'opposizione consiliare concentra l'attenzione sull'operato dell'amministrazione e del sindaco che fanno parte dei comuni del Pisl. L'interrogazione è rivolta: al sindaco, alla giunta comunale, al segretario comunale, al prefetto di Cosenza, al comandante della compagnia carabinieri di Scalea. Salvatore Paolino, in qualità di capogruppo di “Liberamente”, chiede di sapere se: “il sindaco Lucchesi è stato in carica nel comitato direttivo del Pit/Pisl alto Tirreno cosentino; se sì, in quali anni. Il sindaco Lucchesi ha preso parte ad assemblee e/o comitati in cui si sono deliberati atti riguardanti la realizzazione e gestione del laboratorio Nhccp. Il sindaco – chiede Paolino - è stato mai al corrente di quanto stava o sta accadendo della realizzazione gestione di detto laboratorio? E' al corrente dello stato d’arte in cui versa la vicenda? Se il sindaco Lucchesi reputa la propria condotta politica, ed eventualmente giuridica amministrativa, consona e responsabile rispetto al dovere potere di vigilanza del reale e veritiero rispetto del processo amministrativo in corso circa il laboratorio? Il comune di Santa Domenica Talao ha versato o versa risorse economiche per il funzionamento del Comitato Assemblea del Pisl/Pit? Il sindaco Lucchesi reputa opportuno interessarsi alla vicenda ed in che modo e magari notiziandoci al più presto”. Paolino ricorda che presso la sede di Calabria Verde, ex sede comunità montana alto Tirreno Verbicaro, in località San Francesco di Verbicaro il Pisl ha realizzato ed inaugurato nel 2018 un laboratorio di analisi Nhccp assegnando, previo bando, la gestione alla Icq Nhccp Scarl di Aniello Di Vuolo per una cifra di poco meno di un milione di euro.

577 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)