La proposta: un tavolo di lavoro a Scalea per assegnare le risorse alle famiglie bisognose

SCALEA – 31 mar. 20 - Una nota al commissario prefettizio di Scalea, Guetta, e al segretario generale, Falcone. La scrive l'associazione “Pensiamo a Scalea”. In particolare, il presidente ed ex consigliere Achille Tenuta, chiede di organizzare, in mancanza dell'assessorato specifico, un gruppo operativo per poter assegnare eventuali benefici alle famiglie bisognose. “Visto il provvedimento del Governo con cui è stata stanziata una somma da destinare alle famiglie bisognose, in considerazione della mancanza di un assessorato competente, essendo il nostro comune commissariato – scrive Tenuta - si propone e chiede che sia costituito un apposito ufficio o gruppo operativo o commissione col compito di assegnare i contributi con la massima attenzione possibile, onde evitare che gli stessi vadano a finire a chi non ne abbia vero ed assoluto bisogno. A Scalea vivono tante famiglie senza reddito, che si sostengono con lavori giornalieri ed occasionali, spesso in nero, come è notorio, che in questo momento di generale quarantena sono allo stremo. E' evidente a tutti che non possono giustificare la loro circolazione con un'esigenza lavorativa che non risulta, dal momento che manca un regolare rapporto di lavoro. Ciò comporta l'impossibilità di uscire alla ricerca di un qualche lavoro, reso anche difficilissimo dalla corrispondente mancanza di movimento da parte dei datori di lavoro e dalla chiusura di tante attività economiche”. Secondo l'ex consigliere comunale bisogna aiutare coloro i quali hanno realmente bisogno, già senza risorse economiche per poter acquistare i beni di prima necessità per sé e per i propri nuclei familiari.“Proprio per questo è anche necessario procedere con urgenza, coinvolgendo eventualmente anche i parroci e le associazioni di volontariato per una corretta ed equa ripartizione dei fondi assegnati a questo comune”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)