La città di Scalea saluta l'ex sindaco Franco Zito. Oggi, la tumulazione con i soli familiari

Aggiornato il: mar 31

SCALEA – 27 mar. 20 - In molti, ne siamo certi, hanno voluto “lanciare” un abbraccio, purtroppo virtuale, alla famiglia Zito per la perdita del caro Franco. Ex sindaco di Scalea, per ben dieci anni, persona pacata, affabile, sempre disponibile, con tutti. Ha sofferto negli ultimi mesi e molti cittadini sono stati idealmente vicini all'uomo che ha guidato l'amministrazione comunale per ben dieci anni, dal 1980 al 1990. Figura nota a tutti, anche per la sua costante presenza nella gioielleria di piazza Caloprese.

Il servizio funebre Tarallo fa sapere che: “come da disposizioni governative ed ecclesiastiche una Santa benedizione verrà impartita solo con i familiari nell'abitazione di Scalea, oggi alle 15.30, subito dopo il feretro verrà tumulato nel cimitero di Scalea”. I familiari hanno inteso ringraziare tutti coloro i quali si uniranno idealmente al loro dolore. Nel corso dei suoi dieci anni di amministrazione ha contribuito al cambiamento della cittadina turistica. Da piccolo paese, Scalea, in quegli anni, è divenuta una nota località turistica.

Gli anni '80 sono stati quelli del boom economico di Scalea. Il sindaco Franco Zito, forte dell'esperienza del padre, Antonio, negli anni precedenti vicesindaco durante l'amministrazione Bergamo, ha contribuito al cambiamento realizzando il polo scolastico e la nuova sede comunale di via Plinio il Vecchio. Ha contribuito a rendere più fruibile il lungomare e l'area della villa comunale.




0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)