Incidente Mortale: i funerali di Irene Trifilio fissati per giovedì 14 gennaio

San Nicola Arcella, giovedì 14 gennaio alle ore 15.00, nella chiesa di San Nicola da Tolentino le esequie in forma provata e nel rispetto delle normative


SAN NICOLA ARCELLA - 12 gen. 21 - Concluso l'esame autoptico, sono stati fissati i funerali della giovane 19enne, Irene Trifilio. Le esequie si svolgeranno giovedì 14 gennaio. Il feretro arriverà a San Nicola Arcella, nella chiesa di San Nicola da Tolentino, alle ore 10.00. La cerimonia

funebre, avrà inizio alle ore 15.00, sin forma privata e nel rispetto delle norme anti covid.


LA NOTIZIA DELL'AUTOPSIA DI STAMATTINA

SAN NICOLA ARCELLA – 12 gen. 21 - C'è ancora tanto dolore nella comunità dell'alto Tirreno cosentino per la scomparsa della giovanissima Irene Trifilio, 19 anni, deceduta in seguito all'incidente mortale dello scorso 8 gennaio.

In attesa che venga dato il via libera ai funerali, che dovranno necessariamente svolgersi con le regole dettate dalle normative anti covid, la comunità continua ad esprimere, utilizzando i social, il proprio cordoglio.

Il corpo della giovane Irene Trifilio è stato ricomposto dal servizio funebre Tarallo nella sala mortuaria del cimitero di Scalea, ma, da quanto si è appreso, nella mattinata di ieri è stato trasferito all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza. Questa mattina, intorno alle 12.00, dovrà svolgersi l'esame autoptico. L'autorità giudiziaria ed i carabinieri che svolgono le indagini, probabilmente, vogliono avere delle certezze su quanto accaduto nel pomeriggio dello scorso 8 gennaio e soprattutto vogliono avere il quadro ben chiaro della dinamica del sinistro che ha poi portato al decesso sul colpo della giovane studentessa di San Nicola Arcella.

La Renault Twingo è stata posta sotto sequestro. Anche sul mezzo vengono effettuate le verifiche del caso per le valutazioni che dovranno contribuire a rendere più chiaro possibile il quadro di quei minuti fatali trascorsi sulla Statale 18, tra San Nicola Arcella e Praia a Mare. Il corpo della giovane ragazza è rimasto imprigionato tra le lamiere contorte dell'auto, tant'è che si è reso necessario effettuare il taglio di alcune parti della carrozzeria.



L'automobile ha attraversato il viadotto Canal Grande sul territorio di San Nicola Arcella, procedendo sul rettilineo, nel tratto in discesa. Sarebbe poi giunta alla curva, al termine del viadotto, e lì, per cause che sono al vaglio degli investigatori, la Renault è finita sul terrapieno e poi si è capovolta più volte accartocciandosi su se stessa. In tre sono riusciti in qualche modo ad uscire. Per Irene Trifilio, invece, non c'è stato nulla da fare.

Con molta probabilità, in giornata, dopo le decisioni dell'autorità giudiziaria, in seguito all'esame autoptico, verranno rese pubbliche la data e l'ora dei funerali. Come preannunciato dalla sindaca di San Nicola Arcella, Barbara Mele, in concomitanza con la cerimonia funebre verrà indetto il lutto cittadino. E' un modo per partecipare, anche idealmente, all'ultimo saluto ad una giovane studentessa che ha concluso la sua esistenza terrena troppo presto.L'amministrazione comunale ha più volte chiesto, anche per una forma di rispetto, di evitare assembramenti a causa dell'emergenza Covid. Ogni cittadino dell'alto Tirreno cosentino, terrà in cuor suo, idealmente un abbraccio ai familiari, agli amici e alla povera Irene.

8,710 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)