Il gruppo di Scalea europea interviene sull'arresto del proprio candidato

Il 50enne arrestato dai carabinieri della compagnia di Scalea per presunti maltrattamenti in famiglia


SCALEA - 16 set. 20 - Il giorno dopo la diffusione dell'arresto per maltrattamenti a Scalea, interviene il gruppo di Scalea europea. Nella lista, infatti, è candidato l'uomo destinatario del provvedimento del Gip del Tribunale di Paola.



Scrive il gruppo di candidati: “Scalea Europea prende atto della notizia della vicenda che riguarda il suo candidato Renato Lombardo e confida nell'accertamento della verità.

Scalea Europea proseguirà in questa entusiasmante campagna elettorale che si avvia alla conclusione con la determinazione di sempre e la ferrea volontà di dare a questa città il governo che merita”. Nessun altro commento su una questione che comunque, già nella serata di ieri aveva fatto il giro della città.

Leggi la notizia dell'arresto

1,410 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)