Fuscaldo, il sindaco Ramundo lascia tutto come prima: «L'ordinanza Santelli non va applicata»

FUSCALDO – 30 apr. 20 – Il sindaco di Fuscaldo, Gianfranco Ramundo, lascia tutto come prima: “È mio dovere avvisarvi – scrive in una nota ai cittadini - che, fino a nuove comunicazioni, nel nostro Comune restano valide le disposizioni del Dpcm, firmato dal Presidente Giuseppe Conte, che regolano le attività commerciali.

Pertanto, l’ordinanza del Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, pubblicata ieri sera, non potrà essere applicata.

Tutti gli sforzi ed i sacrifici compiuti fino ad ora, non possono essere vanificati e messi a repentaglio. Continuiamo a salvaguardare e tutelare, la nostra salute, nelle migliori forme possibili”.

218 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)