• miocomune.tv

EX Emiliana tessile: un'assemblea con gli ex lavoratori

Cetraro, Il 2 dicembre nel pomeriggio con tutte le forze politiche per sostenere la causa dei disoccupati


CETRARO – 28 nov. 19 – I lavoratori della ex Emiliana Tessile hanno chiesto la convocazione, per il prossimo 2 dicembre, alle ore 15.30, di un’assemblea pubblica da tenersi presso la Sala Consiliare del Comune di Cetraro per discutere della rispettiva situazione di disoccupati, ormai da molti anni. I lavoratori hanno anche invitato

Assemblea alla quale sono invitati tutti i rappresentanti delle forze politiche locali, nonché le rappresentanze sociali ed associative di Cetraro.

“Noi lavoratori della ex Emiliana Tessile di Cetraro – si legge in una nota - abbiamo in corso, al Tribunale di Paola, Giudice Scovotto, una udienza per il prossimo 3 dicembre. Si tratta di un procedimento civile (n.423/2010) nei confronti della società “Vela Latina Srl”, dei signori Citrigno e Fausto Aquino, nonché della Emiliana Tessile Srl nel quale reclamiamo il risarcimento dei danni subiti perché la società Vela Latina Srl, dopo aver acquistato l’immobile della ex Emiliana Tessile a prezzo scontato, con la promessa del mantenimento dei livelli occupazionali, non ha provveduto poi alla riassunzione di noi 37 dipendenti rimasti così, da allora, senza lavoro.

Abbiamo poi appreso, in questi giorni, che la società Vela Latina Srl avrebbe concesso in locazione a soggetti terzi, in parte per svolgervi attività d’impresa ed in parte per svolgervi attività commerciali, i locali della ex Emiliana Tessile.

Tanto premesso noi ex lavoratori – si legge ancora - chiediamo chiarimenti in merito, temendo che, ancora una volta, si possano perpetrare operazioni speculative in nostro danno; perciò chiediamo a tutte le forze politiche di prendere posizione e chiediamo anche di sapere:

se l’amministrazione comunale è al corrente della stipula di tali contratti di locazione che per legge devono essere registrati;

se la società Vela Latina Srl è debitrice del Comune di Cetraro, e per quali somme a titolo di tributi locali non versati o altro;

se il Comune di Cetraro ha intrapreso, a tutt’oggi, azioni per il recupero di tali somme attraverso gli organi di riscossione preposti;

se il Comune prevede di poter riscuotere tali somme anche attraverso il pignoramento dei canoni di fitto dei locali della ex Emiliana Tessile presso i terzi nuovi affittuari;

se la società vela Latina Srl o altri hanno chiesto al Comune il cambio di destinazione d’uso dei locali della ex Emiliana Tessile e se ciò sia consentito dal piano urbanistico vigente e se tanto è possibile quando il richiedente abbia esposizioni col Comune stesso per tributi non pagati.

quali iniziative concrete le parti politiche, le forze sociali e sindacali e l’Amminitrazione Comunale intendano assumere per tutelare la posizione di noi lavoratori e l’interesse pubblico;

All’assemblea sono invitati a partecipare tutti i cittadini”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)