Disperso per più di un giorno. Ritrovato dai vigili del fuoco a Catanzaro

Recupero di una persona dispersa a Catanzaro. i Vigili del fuoco lo trovano dopo un giorno di ricerche, è vivo

CATANZARO – 20 giu. 21 – E' stato ritrovato l'uomo che risultava disperso dalla tarda serata di venerdì in viale De Filippis. L'anziano di 83 anni, nel tardo pomeriggio di venerdì era uscito da casa per depositare un sacchetto di rifiuti nei contenitori condominiali e non aveva fatto rientro. Sono state subito avviate le ricerche, organizzate dai vigili del fuoco, che si sono protratte per tutta la notte di sabato, per le vie della città e nei luoghi frequentati abitualmente dall'83enne. Alle prime luci dell’alba di ieri, i vigili del fuoco hanno iniziato a perlustrare la zona incolta ed impervia a monte della galleria Sansinato.



Dalle ore 12.10 circa è giunto sul posto anche un elicottero dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro reparto volo di Lamezia Terme. Interessati alla ricerca anche i carabinieri, la polizia di Stato e numerosi abitanti della zona. Alle 10.15 di oggi il disperso è stato ritrovato da una squadra dei vigili del fuoco. L'83enne era vigile, ha risposto alle domande fatte dai soccorritori che lo hanno raggiunto. E' stato subito affidato al personale sanitario del Suem118 per le prime cure sul posto; recuperato dal personale Saf dei vigili del fuoco che lo ha accompagnato in barella fino al posto dove si è fermata l'ambulanza. Da questa mattina, hanno collaborato, sul posto anche i vigili del fuoco del nucleo cinofili del comando di Matera. L'uomo è stato ritrovato in fondo ad una scarpata nella zona incolta ed impervia a monte della SS280 e della galleria Sansinato dove da ieri si erano focalizzate le ricerche.



263 visualizzazioni0 commenti