Diamante, l'acqua è potabile: revocata l'ordinanza che ne vietava l'uso

Ordinanza del vicesindaco Pascale sulla potabilità dell'acqua nel territorio di Diamante




DIAMANTE – 20 nov. 21 - Non ci sono più problemi legati alla potabilità dell'acqua a Diamante. Il vicesindaco Giuseppe Pascale, infatti, ieri ha emesso l'ordinanza che revoca la precedente dello scorso 9 novembre con la quale si ordinava la sospensione dell'utilizzo dell'acqua per scopi potabili. La revoca, come era stato già ampiamente preannunciato, è stata prodotta in seguito all'esito delle analisi del laboratorio sui campioni di acqua potabile, prelevati dai tecnici dell'azienda sanitaria provinciale, lo scorso 17 novembre. I rapporti di prova sono stati assunti al protocollo del comune nella giornata di ieri. Ma il comune aveva già rassicurato i cittadini producendo proprie analisi, effettuate da un laboratorio privato di Praia a Mare, che già avevano garantito il ritorno alla soglia della potabilità dell'acqua nei vari punti di prelievo. Nell'ordinanza si conferma che sono stati svolti tutti gli interventi necessari per il ripristino delle condizioni di potabilità dell'acqua.



20 visualizzazioni0 commenti