Diamante, divieto di transito sulla Statale 18 e stazione ferroviaria chiusa. Ordinanza di Magorno

Aggiornato il: mar 25

DIAMANTE – 22 mar. 20 – Come preannunciato, il sindaco di Diamante, il senatore Ernesto Magorno ha pubblicato l'ordinanza che contribuisce a blindare ulteriormente la città turistica.

Nell'atto del primo cittadino si dispone: “In attuazione delle misure di contenimento dettate dai provvedimenti nazionali e regionali, da ultimo l'ordinanza della Regione Calabria n. 15 del 22.03.2020 e fino a nuovo provvedimento che la stazione ferroviaria di diamante sia chiusa all'ingresso di persone provenienti da fuori regione, che non si muovano per comprovate esigenze

lavorative legate all'offerta di servizi essenziali ovvero spostamenti per gravi motivi di salute che saranno comprovati dalla prescritta autocertificazione, da esibire a richiesta del personale delegato ai controlli”. La disposizione del sindaco Magorno fa riferimento anche alle strade comunali e alla strada Statale gestita da Anas. Pertanto è “vietato transitare sulle strade comunali e sulla strada

Statale Anas (tratto ricadente nel territorio comunale)”. La disposizione è indirizzata ai mezzi provenienti da fuori regione che non si muovano per comprovate esigenze lavorative legate all'offerta di servizi essenziali ovvero spostamenti per gravi motivi di salute che saranno comprovati dalla prescritta autocertificazione da esibire a richiesta del personale delegato ai controlli. La decisione, per “l'assoluta necessità di far fronte alla emergenza dell'epidemia da coronavirus attraverso misure di contenimento che riducano il rischio per i cittadini di essere esposti al Covid-19 e poter contrarre la malattia”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)