Diamante concluso il progetto "Un gioiello da scoprire”

Aggiornato il: 27 feb 2020

Cerimonia al museo Dac con i volontari del Servizio civile


DIAMANTE – 21 feb. 20 - Al museo DAC di Diamante, i volontari del servizio civile del progetto “Un gioiello da scoprire” hanno organizzato un evento per salutare e ringraziare l’Amministrazione, gli uffici comunali, e i cittadini di Diamante in vista del termine del loro mandato, (febbraio 2019 – febbraio 2020). Sfruttando l’occasione e la contemporaneità con due concorsi indetti e terminati, durante l’evento sono stati proclamati i vincitori. Il concorso “Vedi, Vichi, Vinci” ha riscosso molto successo e sono state accettate 24 foto successivamente valutate da una giuria composta da: Servizio Civile Diamante (voto Unico), l’assessore Costantina Sticozzi, Eduardo Grimaldi, Alfonso Iorio, Antonino Perrotta. Il vincitore Luca Osso ha ritirato l’attestato, il ticket di ingresso ai beni culturali di Diamante per 3 persone e la mattonella raffigurante la foto vincitrice, realizzata e gentilmente offerta da Design Studio Livia Cirone. Il secondo concorso prevedeva una collaborazione con l’ I.I.S.S. di Diamante e consisteva nella realizzazione di un video di 60 secondi che potesse esaltare le bellezze della Città. Sono state premiate, a pari merito, Angelica e Luana Laino che hanno ritirato i rispettivi attestati. L’incontro è stato presentato e moderato dal giornalista Giuseppe Gallelli, che i volontari tengono a ringraziare immensamente per la sua disponibilità e professionalità. Dopo i saluti iniziali la scaletta prevedeva l’intervento del Vicesindaco Pascale, del Consigliere Ornella Perrone, con delega al Welfare (settore richiedente del progetto) e dell’Assessore Francesca Amoroso, con delega al turismo (settore di interesse del progetto). Tra un intervento e l’altro, in un clima sereno e informale, hanno preso parola anche altri amministratori tra cui il presidente del consiglio Comunale Bartalotta e il Consigliere Antonio Cauteruccio. Entusiasti delle parole ricevute anche i ragazzi del Servizio Civile hanno deciso a loro volta di prendere parola raccontando aneddoti personali e ringraziando tutti per collaborazioni, supporto e pazienza dimostrati durante l’anno. In conclusione, è stato riprodotto un video montato dai volontari con le foto di tutte le attività realizzate durante i dodici mesi. Per terminare nel migliore dei modi, ai presenti è stata offerta una fetta di torta e un bicchiere di spumante per salutarsi in un clima di gioia e allegria, che ha sempre contraddistinto i protagonisti di questa giornata.

82 visualizzazioni0 commenti