Cosenza, coronavirus: l'azienda sanitaria ricostruisce i contatti avuti dai familiari della bimba

Diverse persone sottoposte a tampone

COSENZA – 16 lug. 20 – Gli otto nuovi casi positivi al Coronavirus in Calabria nelle ultime 24 ore sono, da quanto si apprende, tutti familiari della bimba di quattro anni portata all'Annunziata di Cosenza per essere sottoposta ad un intervento alle tonsille che è invece risultata affetta da Covid-19. Nella provincia di Cosenza sono quindi 11 i casi attualmente positivi: uno a Rogliano, nove a Cosenza e uno a Bocchigliero. La task force dell’Asp di Cosenza sta operando da ieri per ricostruire tutti i contatti avuti dai familiari della bimba e dalla mattinata sta effettuando decine di tamponi alle persone inserite nell'elenco in aggiornamento, molti della comunità senegalese.

956 visualizzazioni0 commenti