Corigliano Rossano, rifiuti, l'Udc: “Stasi disattende gli impegni. Per questo chiude bucita”

L’UDC di Corigliano-Rossano, preoccupato per la delicata situazione, chiede al Sindaco di Corigliano-Rossano di ottemperare immediatamente agli impegni presi

CORIGLIANO ROSSANO - 3 lug. 20 - “Come volevasi dimostrare. Le offese del Sindaco Stasi e la sua malcelata volontà di condurre il dibattito sui rifiuti in rissa, sono un tentativo maldestro di nascondere la sua incapacità e il suo mancato rispetto degli impegni presi per la soluzione del problema del conferimento dei rifiuti all’impianto di Bucita”.

Il coordinamento dei circoli dell'idc va all'attacco sulla questione rifiuti. Anche oggi, in tutta la città, buste della spazzatura a terra.

“È del pomeriggio di ieri, giovedì 2 luglio - prosegue l'idc - la nota prot. 67 a firma dell’Amministratore Unico della Ekrò, Società di gestione dell’impianto di Bucita, inviata al sindaco della Città di Corigliano-Rossano, nella sua qualità di Presidente dell’ARO 2 – Sibaritide - Area di Raccolta Ottimale, responsabile della gestione efficiente del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti nel nostro comprensorio territoriale, che “comunica  che ad oggi la Società non ha ricevuto il pagamento così come indicato dal Presidente ARO n. 2 – Sibaritide della ATO 1 Cosenza nella nota  prot . Ris. Amm. n. 9 del 29 giugno 2020.



Permanendo così le gravi difficoltà economiche della società per la mancata corresponsione dei pagamenti dal 08.10.2019 al 30.06.2020, la società suo malgrado non è nelle condizioni di poter sostenere i costi relativi alla gestione dell’impianto per cause ascrivibili esclusivamente ai mancati pagamenti sopra citati. Pertanto, a far data da domani 03 luglio 2020 i conferimenti presso l’impianto di Bucita saranno sospesi.”.

Quindi, come da comunicazione sopra citata, di cui diamo notizia per rispetto della verità e soprattutto dei cittadini, a partire dalla giornata di oggi, i conferimenti dei rifiuti all’impianto di Bucita sono sospesi e la Città di Corigliano-Rossano rischia nuovamente di essere sommersa dai rifiuti, con conseguenze drammatiche per la salute e per l’incolumità dei cittadini. L’UDC di Corigliano-Rossano, preoccupato per la delicata situazione, chiede al Sindaco di Corigliano-Rossano di ottemperare immediatamente agli impegni presi”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)