Catanzaro, scosse di terremoto: la più forte 4.0 con epicentro a Caraffa

Evacuate a scopo precauzionale le scuole e la Prefettura


CATANZARO - 7 ott. 19 - Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata alle 8.11 di questa mattina, con epicentro localizzato a Caraffa di Catanzaro, e a soli 26,9 Km di profondità. Per la cronaca, è stata registrata una seconda scossa, di magnitudo 2.0 alle 8.13. Nella notte, alle 4.36 la sala sismica Ingv di Roma aveva segnalato una scossa in mare nel vibonese, nei pressi di Ricadi, magnitudo 2,4 ma a 175 Km di profondità.

Per la scossa di Caraffa di Catanzaro, la Protezione civile segnala che non si registrano né feriti, né danni anche se il movimento tellurico è stato chiaramente avvertito dalla popolazione, oltre che nel catanzarese, anche nel lametino. A Catanzaro, a titolo cautelativo, gli istituti scolastici sono stati fatti evacuare, evacuati anche gli uffici della Prefettura.

95 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)