Buonvicino #ioscrivoerestoacasa: via al concorso di poesia

Organizzato dalla locale pro loco, rigorosamente da casa

BUONVICINO – 17 mar. 20 - “#IoScrivoeRestoaCasa”, a Buonvicino è iniziata la prima edizione del concorso di poesia “Buonvicino, vernacoli e versi”. Restando rigorosamente a casa. L'evento è promosso e organizzato dalla Pro Loco di Buonvicino. “In questo momento di emergenza Coronavirus – spiegano gli organizzatori - l’iniziativa vuole sensibilizzare e invitare tutti a rimanere in casa per scrivere la poesia che parteciperà al concorso”. La partecipazione è aperta a tutti ed e gratuita. Il concorso è per fascia d’età. Una fascia “junior” da 10 a 16 anni e una fascia “adulto” da 17 anni in su, Inoltre, sono previste tre sezioni. La sezione A per le poesie in italiano con tema obbligato: “Buonvicino”; la sezione B per le poesie in vernacolo con tema obbligato: “Buonvicino” e con la traduzione della poesia in italiano e la sezione C per la poesia in Italiano con tema libero. La lunghezza deve essere di massimo 40 versi. E’ ammessa una sola opera ad autore. Le poesie saranno pubblicate anche sulla pagina Facebook. Il regolamento completo è disponibile sul sito www.prolocobuonvicino.it. La cerimonia di promozione avverrà nella quattordicesima edizione di Seduzioni & Gusto Festival. Il questi giorni particolari il concorso vuole anche essere occasione di buon uso del tempo per tutti e di un momento di crescita per questo cercheremo di coinvolgere tutti studenti, poeti, dilettanti. Partendo dagli alunni del territorio visto la collaborazione già fattiva con l’Istituto comprensivo Diamante, Maierà e Buonvicino.

60 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)