Belvedere Marittimo, un arcobaleno per ringraziare i carabinieri. Gesto di solidarietà da Sofia

BELVEDERE MARITTIMO – 14 apr. 20 - Un’altra giornata di controlli a Belvedere Marittimo dove i Carabinieri del posto, coordinati dal maresciallo maggiore Alessandro Diana, hanno effettuato un posto di controllo lungo la statale 18 in località Castromurro, in entrambi i sensi di marcia, coadiuvati da personale della sezione radiomobile di Scalea, al fine di garantire il rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, prevista dal Dpcm del 10 aprile 2020. Nel corso della mattinata sono stati eseguiti 115 controlli complessivi effettuati a macchine e persone; contestate 6 violazioni a cittadini inottemperanti all’obbligo di permanere nei propri comuni di residenza. Il servizio è stato caratterizzato da una nota di colore. La piccola Sofia di soli 10 anni si è avvicinata ad uno dei militari e, con timida voce, ringraziandolo per il servizio che stava rendendo, ha chiesto di poter omaggiare tutti i carabinieri di un suo disegno con la frase del momento: “andrà tutto bene” sotto un arcobaleno colorato. Il gesto della piccola Sofia, evidentemente emozionata, ha riempito di gioia i cuori dei carabinieri presenti e non è passato inosservato anche agli occhi di alcuni automobilisti, fermi per il controllo, che si sono lasciati andare ad un caloroso applauso. Quello di Sofia è uno delle tante dimostrazioni di vicinanza espresse dalla comunità dell’alto Tirreno cosentino ai carabinieri impegnati quotidianamente sul territorio.




852 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)