Babbo Natale "Terùn” in visita all'ospedale di Cetraro

Obiettivo: regalare sorrisi a chi non sta bene


CETRARO - 31 dic. 19 - È stata una domenica carica di solidarietà quella andata in scena all’ospedale di Cetraro, Obiettivo della squadra Terùn: regalare un sorriso e qualche attimo di spensieratezza a chi non sta bene. L’associazione Squadra Terun Scalea, con l’iniziativa "Babbo Natale in bici” giunta alla sua Terza edizione, domenica 29 dicembre, ha fatto tappa all’ospedale di Cetraro nel reparto di Pediatria e poi in quello di medicina. Babbo Natale ha distribuito doni e caramelle accompagnato da canti natalizi e popolari intonati dai ciclisti Terún e dal personale sanitario, che ha accolto da subito l’iniziativa. Il reparto di Pediatria è stato inoltre omaggiato di un quadro dipinto a mano su tela da Marcella Senise, pittrice e membro della Squadra Terun.

«Il messaggio che vogliamo lanciare quest’anno – sottolinea Rossano Bruno, presidente della squadra Terùn Scalea - è quello di vivere la vita giorno per giorno e ringraziare Dio per quello che abbiamo perché in questo mondo dove la fanno da padroni solo i Social e l’apparire, si stanno perdendo sempre più i veri valori e per noi aver portato oggi un semplice sorriso ad un bambino e ad un genitore che sta vivendo le festività Natalizie in un ospedale, vale più di qualsiasi altro regalo materiale ricevuto quest’anno». Rossano Bruno, assieme alla squadra, ha poi augurato a tutti i bambini e i pazienti una pronta guarigione per un 2020 pieno di felicità.

97 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)