Amantea e Rende, iniziati i trasferimenti dei migranti positivi al Coronavirus

Saranno trasferiti nella nave Azzurra al porto di Augusta su disposizione della Prefettura di Cosenza

COSENZA – 9 ott. 20 - Procedono, secondo il piano varato dalla Prefettura di Cosenza e su disposizione del dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione del ministero dell’Interno, le attività di trasferimento dei migranti positivi al Covid 19 ospitati presso i centri di accoglienza di Amantea e Rende.



Nella tarda serata di oggi, 9 ottobre, è, infatti, stato predisposto lo spostamento di n. 13 migranti presenti nel Cas “Hotel Ninfa Marina” sito in Amantea, che fa seguito al trasferimento di 42 migranti già attuato nei precedenti giorni, e di n. 11 ospiti del Cas “Amos” di Rende. Gli stessi saranno accompagnati sulla Nave azzurra, in rada presso il Porto di Augusta, ove saranno accolti per il prescritto periodo di isolamento sanitario.

Le operazioni di trasferimento verranno svolte dagli operatori della Croce Rossa Italiana nel rispetto della normativa vigente.

135 visualizzazioni0 commenti