top of page

Accoltellamento a Belvedere Marittimo, la politica esprime solidarietà e commenta

Accoltellamento a Belvedere Marittimo, l'intervento della politica che esprime solidarietà e commenta


Accoltellamento a Belvedere Marittimo, l'intervento della politica che esprime solidarietà e commenta

BELVEDERE – 3 gen. 24 - Dopo l'accoltellamento avvenuto al veglione di Capodanno a Belvedere Marittimo (leggi qui 🔵 ) si registrano vari messaggi della politica che esprime solidarietà e commenta. Quello del sindaco che tende a minimizzare e quello del consigliere di Cetraro Vaccaro che esprime preoccupazione per il giovane vittima dell'accoltellamento. Un trentenne di Cetraro, lontano da ambienti criminali che purtroppo si è trovato nel momento sbagliato sul posto sbagliato. Per il consigliere di opposizione di Cetraro, Massimiliano Vaccaro, si tratta di “festeggiamenti amari”. Scrive in una nota: “Purtroppo la gioia ed i festeggiamenti vengono meno quando si apprendono tali notizie, un giovane rischia la vita a seguito di una lite che è terminata con un ferito grave per accoltellamento. Esprimo solidarietà alle famiglie coinvolte e sdegno per il dramma consumatosi, faccio appello ai giovani, invitandoli a ripudiare la violenza, che porta solo conseguenze terribili.



Questo clima non fa altro che portare preoccupazioni, preoccupazioni in noi genitori, stiamo andando alla deriva ed indispensabile riprendere la giusta rotta. Faccio quindi appello ad ognuno di voi, agli organi competenti, ai sindaci e al presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, affinché si possa debellare questo stato di cose. La mia vicinanza al ragazzo che lotta per la vita e ai suoi familiari. Diciamo tutti no alla violenza”.

Di altro tenore l'intervento del sindaco Cascini e dell'amministrazione comunale che scrivono: “Un gesto insensato, e per fortuna isolato. Apprendiamo con dispiacere del violento accadimento che ha turbato i festeggiamenti di Capodanno a Belvedere Marittimo. Sono ancora pochi i dettagli in merito al fatto di cronaca, ma riteniamo di dover fare delle precisazioni, a scanso di equivoci. Non siamo mai stati contrari alla movida e mai lo saremo, perché il 99% dei giovani meritano di potersi divertire a Belvedere Marittimo in allegria e compagnia, soprattutto nella notte di Capodanno quando si dovrebbero alzare solo i bicchieri e mandare giù i pensieri.



Inoltre, in questi giorni i locali della città hanno registrato maggiore affluenza e questo non può che essere un toccasana per l'economia locale, e ne siamo felici. Purtroppo i deficienti sono ovunque e siamo sicuri che le Forze dell'ordine faranno presto luce su quanto accaduto. Si tratta però di un caso isolato. Belvedere Marittimo ha accolto il 2024 in un clima di festa e serenità, con centinaia e centinaia di persone che hanno saputo divertirsi civilmente. La nostra cittadina deve essere sempre più meta di turisti e persone pronte allo svago legale, ma non vi è spazio per comportamenti violenti che condanniamo e stigmatizziamo con assoluta fermezza, anche perché rappresentano quello 0,1% che nessuno vuole menzionare all'indomani di un veglione di Capodanno”.



Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page