A Scalea e Tortora procede tranquillamente la quarantena dei cittadini di nazionalità cinese

Aggiornato il: feb 26

Solo una precauzione volontaria. Eppure ieri qualcuno ha fatto circolare una falsa notizia che ha generato panico, smentita dalle forze dell'ordine e dal commissario


SCALEA – 25 feb. 20 – Sul territorio, l'onda lunga dell'effetto coronavirus si fa sentire nei vari centri dell'alto Tirreno cosentino. I sindaci, nella maggior parte dei casi, stanno prendendo iniziative autonome, almeno per le questioni non direttamente attinenti a situazioni legate alla salute dei cittadini. Al momento però si attendono le disposizioni emanate dal Governo per uniformare i comportamenti in tutto il territorio nazionale. A Scalea, invece, nella giornata di ieri qualcuno ha ben pensato di far circolare una falsa notizia sui Social che ha generato allarme fra la popolazione. Utilizzando la “falsa” testata di un quotidiano nazionale si affermava che i due cinesi attualmente in quarantena volontaria erano risultati positivi al test. Ipotesi immediatamente smentita dalle forze dell'ordine. E successivamente, in serata, anche dal commissario prefettizio, Giuseppe Guetta, che ha diffuso una nota in merito. “Al fine di prevenire allarme tra la popolazione residente – si legge – si ritiene opportuno precisare che notizie diffuse a mezzo internet, su casi di coronavirus riscontrati a Scalea sono prive di fondamento. Fino ad oggi, la Calabria non è interessata dal fenomeno che ha colpito le regioni Lombardia e veneto. Questo comune, unitamente alle autorità sanitarie vigila con la massima attenzione sulla problematica”.

Tutto tranquillo anche a Tortora dove si apprende, da fonti ufficiali, che il cinese, fra l'altro fratello del commerciante di Scalea, sta bene, non ha febbre né altri sintomi. È attrezzato anche con acqua e cibo nella sua abitazione e, al momento, non ha bisogno di nulla. Da quanto si è appreso avrebbe anche ufficialmente comunicato la temperatura all'autorità sanitaria, così come richiesto.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)